Perché all’amore

Voglio amarti
senza spiegazioni
perché all’amore
non necessitano parole.

E così tante sono le parole
da collezionare e riciclare,
e così belli sono gli ornamenti
con cui a mo’ di doni le infiocchettiamo.

Ma il vero dono
è il tempo,
che senza te
non ha più senso.

Perché all’amore
le parole stanno come involucri
vuoti, privi di consistenza
e non valgono gli occhi tuoi scuri
che m’inebriano dei loro silenzi.

E così numerosi i tuoi sorrisi
stanno come ostelli ad accogliermi dopo tanto vagare,
e così calorosi i tuoi abbracci
stanno come giacigli a raccontarmi brividi di felicità.

Perché all’amore
le parole stanno come muri
coi loro confini apparenti
e non riescono a contenerci,
perché noi siamo al di fuori.

Ed è lì fuori
che voglio amarti
senza neanche saperlo.

Perché all’amore
ce ne stiamo
fuori luogo,
fuori misura,
fuori di testa:
Liberi di sognare.

Perché all’amore
ce ne stiamo
senza meta,
senza senso,
senza spiegazioni:
Liberi di tacere.


di Federica Contento
@Narumi942

Annunci

4 thoughts on “Perché all’amore

Add yours

  1. Bellissima. Nella lettura mi ha suscitato man mano sorrisi, cenni di assenso, strette al cuore, occhi velati e sospiri. “Perché all’amore”: Non un quesito, ma una risposta ben formulata. Grazie.

    Liked by 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: